Regione: BORTOLOTTI

Produttore: ASSAGGI A SUDEST

Cantina Bortolotti
Regione Veneto
Categoria Vino spumante brut
Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG
Vitigni 100%? Glera
Formato 0,75l
Alcool 11,50 %?vol
Ubicazione Territorio Conegliano – Valdobbiadene
Temperatura di servizio ?8? e 10?C in ampio calice
Indicazioni di degustazione Caratteristici sentori varietali, nella selezione di uvaggio dedicata al brut, pi? puliti, impostati, con note spiccate di pera. Ed ? per questo che pi? si adatta ad accompagnamenti culinari
Abbinamenti consigliati Pesce di lago, pasta fresca ai frutti di mare, pollo ripieno al forno
Voto di Liberrima
  • Insalatina tiepida di polpo, seppie e gamberi;
  • Crudi – Ostriche, Vongole, Gamberi; Carpacci – Tonno, Spada, Salmone ( Olio, Prezzemolo, Limone);
  • Cocktail di Scampi;
Lo consigliamo perch? ?
La cantina Fondata dall?enologo Umberto Bortolotti nel 1947, la cantina Bortolotti, situata nel cuore di Valdobbiadene, appartiene al gruppo storico di aziende dell?area di Conegliano e Valdobbiadene responsabile della fama dell?attuale Spumante Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.
Il fondatore, insieme ad un ristretto gruppo di colleghi, fu tra l?altro tra i promotori della Confraternita del Prosecco nel 1946, del Consorzio di Tutela nel 1962 e della pi? antica Strada del Vino in Italia nel 1966.
Cresciuta nel tempo grazie ad una politica aziendale attenta all?alta qualit? dei vini proposti e delle varie fasi di lavorazione, tanto da ottenere ancora nel 1994 la prima certificazione Uni En Iso 9001, la cantina Bortolotti pu? essere considerata pioniera e tra i leader nel distretto vitivinicolo del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.
La cantina Bortolotti con un gruppo di viticoltori del Comune di Valdobbiadene e di aree limitrofe, con i quali intrattiene rapporti anche di tre generazioni, gestisce indirettamente una superficie di circa 60 ettari di vigne principalmente di media collina e talune di alta collina.
?