///LA CUCINA SALENTINA. FESTE E RICETTE PER 365 GIORNI

LA CUCINA SALENTINA. FESTE E RICETTE PER 365 GIORNI

11,00

Non è solo un ricettario ma una vera e propria indagine che scava nell’animo di un popolo semplice che scandisce con i pasti il calendario delle feste religiose

Autrice Maria Rosaria Stoja Muratore
A cura di Anna D’Ercole
Congedo Editore

218, 17 x 24 cm, rilegato, con 266 illustrazioni

0 disponibili

COD: 978887786598 Categorie: , Tag: ,

Product Description

La cucina tipica salentina è  una cucina contadina, ricca di fantasia ma povera di ingredienti, preparata con ciò che produce la terra. Povera e risparmiosa è la farina integrale usata per il pane cotto al forno di pietra, per impastare le sagne ncannulate, i minchiareddhi, le ricchiteddhe, le pucce, li pizzi.

Prodotto principe è l’olio d’oliva frutto dei millenari ulivi che spesso hanno l’aspetto di sculture naturali. Una cucina in cui tutto si utilizza e nulla si spreca.

Abbiamo voluto mettere a nudo le tradizioni gastronomiche del popolo salentino per tornare nostalgicamente ad un passato che è rimasto nei nostri cuori e nella nostra cultura.
Un’epoca come la nostra in cui si va sempre più diffondendo la moda del fast food e la cucina semplice, quella  che comunemente chiamiamo tradizionale, sembra essere diventata monopolio di ristoranti tipici. Eppure c’è ancora molta gente che va alla ricerca dei “vecchi sapori” e le ricette della nonna, che sembravano ormai dimenticate nel cassetto del comò, vengono esibite da un po’ di tempo a questa parte, come fatto di cultura, come argomento di storia, come segno di una civiltà, la civiltà contadina, che a tutti i costi abbiamo voluto scrollarci di dosso.

Profumi di cose semplici, sapori di pietanze genuine fatte con i prodotti della terra, una terra avara, la nostra, fertilizzata dal lavoro e irrigata dal sudore degli uomini.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “LA CUCINA SALENTINA. FESTE E RICETTE PER 365 GIORNI”